Tag Archivio per: sirmione

CALLAS, ARIE ON AIR

Le più belle arie interpretate da Maria Callas in 10 tappe, dalla Casa del Pescatore a Punta Grò fino alla chiesa di San Pietro in Mavino

Se chiudiamo gli occhi per un attimo l’immaginazione può riportarci agli anni ’50 del secolo scorso. Sono i giorni in cui Sirmione accoglie una giovane donna, Maria Anna Sofia Cecilia Kalogheropoulos, una voce straordinaria che ha già fatto parlare molto di sè nel mondo della lirica italiana ed internazionale.

Le cronache dell’epoca ci parlano soprattutto della sua vita di artista e della sua vicenda sentimentale. Sirmione rimane sullo sfondo: la penisola è un luogo dove andare a riposarsi tra un palcoscenico e l’altro e passare momenti sereni.
Lontana dai rotocalchi, la memoria dei giorni sirmionesi di Maria è rimasta però a lungo nel ricordo delle persone che la conobbero, magari casualmente incontrandola per le vie del centro storico, a passeggio per le spiagge o nel giardino della sua villa.

Callas, Arie On Air torna sulle orme di Maria Callas a Sirmione: un modo per immaginarla allora e per riportala oggi tra noi grazie alla bellissima musica che ci ha lasciato.
Il percorso si compone di 10 tappe in 10 suggestivi e caratteristici luoghi della penisola: Casa del pescatore, Punta Grò, Lido di Lugana, Lido Galeazzi, Via XXV Aprile, Veduta Sandro Pertini, Piazza Carducci, Parco Callas, San Pietro in Mavino, Piazzale Orti Manara.

10 tappe per 10 tra le più belle arie interpretate da Maria Callas tratte da registrazioni storiche della Divina.

In ogni tappa cittadini e turisti troveranno una grafica che riporta il nome della romanza, un breve testo di presentazione e un QR code da inquadrare con il proprio smartphone per poter ascoltare l’interpretazione di Maria Callas.

Un itinerario dalla doppia percorrenza: seguendo la musica sarà possibile scoprire luoghi suggestivi, caratteristici e poco conosciuti della penisola, e seguendo i luoghi, tappa dopo tappa, sarà possibile scoprire il mondo musicale di Maria. Callas, Arie On Air prosegue l’esperienza proposta nel 2021 con il percorso di Dante a Sirmione da Punta Grò a San Pietro in Mavino.

Le 10 arie scelte sono tratte dalle raccolte The very best of Maria Callas edito da Warner Classic, Maria Callas, Serie Immortales edito da YoYo Usa, Maria Callas, I puritani e la sonnambula, edito da All I have to do is dream, Collection: The Voice of The Opera Diva edito da Halidon Music.
I testi sono curati da Fabio larovere

Sirmione Callas 21 – 23, il calendario completo dell’edizione 2022
Sirmione Callas 21-23 è sostenuto daElnòs Shopping – Intred – Ghirardi spa – Bossoni Volvo

 

 

Il percorso completo e le arie scelte:

Casta diva
dalla Norma di Vincenzo Bellini (1831)
Casa del Pescatore

La mamma morta
da Andrea Chénier di Umberto Giordano (1896)
Punta Grò

Suicidio!
da La gioconda di Amilcare Ponchielli (1876)
Lido di Lugana

Ah non giunge, uman pensiero
da La sonnambula di Vincenzo Bellini (1831)
Lido Galeazzi

Un bel dì vedremo
da Madama Butterfly di Giacomo Puccini (1904)
Via XXV Aprile 

Vissi d’arte
da Tosca di Giacomo Puccini (1900)
Veduta Sandro Pertini

Habanera
da Carmen di Georges Bizet (1875)
Piazza Carducci

Una voce poco fa
da Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini (1816)
Parco Callas

Al dolce guidami
da Anna Bolena di Gaetano Donizetti (1830)
San Pietro in Mavino

Addio del passato
da La Traviata di Giuseppe Verdi (1853)
Piazzale Orti Manara

IGOR SIBALDI RACCONTA COS’E’ IL MITO ALLE GROTTE DI CATULLO A SIRMIONE

Sabato 25 giugno – ore 20
Il labirinto d’un desiderio sovrannaturale, gli indovinelli della Sfinge all’incrocio con i dubbi di Edipo, le mirabolanti avventure bibliche e evangeliche, la fiaba eretica di Biancaneve…
Favole e verità profonde, passe-partout per le porte segrete di un immaginario che dà senso e forma al reale.
Biglietti: circuiti Ticketone e Verona Box Office – online:
Per i soci Idem sconto del 20%.
Modalità di adesione e condizioni per i soci sul sito del Festival alla pagina “Associati”.
Info e aggiornamenti su www.festivalbellezza.it

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

STRAVAGANZE IMPERIALI

Una mostra-evento in 36 serate trasforma le Grotte di Catullo in un “open-air museum” dove archeologia e arte contemporanea si fondono in una magia di luce e bellezza

Il meraviglioso sito archeologico delle Grotte di Catullo si trasforma quando passato e futuro si intrecciano in una mostra evento davvero unica.

Dopo il successo di  IN WONDER(IS)LAND all’Isola del Garda, MAI MUSEUM approda a Sirmione con Stravaganze Imperiali, un progetto artistico multimediale dell’artista e curatrice Vera Uberti con la collaborazione della Direzione Regionale Musei della Lombardia, di 24 ORE Cultura e con il patrocinio del Comune di Sirmione.

Otto maxi-installazioni luminose multimediali, tra cui un trittico digitale dell’artista statunitense David LaChapelle, accenderanno di una luce straordinaria le Grotte di Catullo, aperte in via straordinaria in orario serale.
In un un viaggio tra le pieghe del tempo, le istallazioni artistiche dialogheranno con l’energia monumentale del sito ed accompagneranno il pubblico in un’esperienza sensoriale eccezionale; un vero e proprio open-air museum nel quale arte contemporanea, tecnologia multimediale, archeologia e paesaggio si fonderanno in una sintesi emozionale straordinaria.

A conclusione della visita, una food experience ideata dallo chef Andrea Mainardi e accompagnata da una proposta di Spirito Cocktails, riporterà il pubblico indietro nel tempo all’epoca dei fasti della Roma Imperiale. L’atmosfera magica creata da trampolini sospesi, da luci rosse e archi monumentali illuminati, lascerà la sensazione di aver vissuto in un luogo magico dove i sogni sono diventati per una sera realtà.

La nostra missione è quella di collegare il pubblico all’arte in un modo completamente nuovo, stimolando le menti, le emozioni e l’immaginazione attraverso esperienze multiple. Così Vera Uberti, Artist ed Art Director di Stravaganze Imperiali.

Programma delle serate:

20:45⁣⁣⁣ – Apertura dei cancelli con welcome drink
21:00⁣⁣⁣ – Visita alle installazioni multimediali luminose dell’artista Vera Uberti e all’installazione ospite firmata da David LaChapelle, nel sito archeologico della villa romana
22:30⁣⁣⁣ – Food Experience afrodisiaca con un dolce esclusivo dello chef Andrea Mainardi ed uno spirito cocktail in accompagnamento
00:00 – Chiusura dell’evento

Tutti le date:

giovedì 02 giugno / venerdì 03 giugno / sabato 04 giugno / giovedì 09 giugno / venerdì 10 giugno / sabato 11 giugno / giovedì 16 giugno / venerdì 17 giugno / sabato 18 giugno / lunedì 20 giugno / martedì 21 giugno / mercoledì 22 giugno / giovedì 23 giugno / mercoledì 29 giugno / giovedì 30 giugno / venerdì 01 luglio / sabato 02 luglio / mercoledì 06 luglio / giovedì 07 luglio / venerdì 08 luglio / sabato 09 luglio / martedì 12 luglio / mercoledì 13 luglio / giovedì 14 luglio / venerdì 15 luglio / sabato 16 luglio / martedì 19 luglio / mercoledì 20 luglio / giovedì 21 luglio / venerdì 22 luglio / sabato 23 luglio / martedì 26 luglio / mercoledì 27 luglio / giovedì 28 luglio / venerdì 29 luglio / sabato 30 luglio /

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo la serata verrà riprogrammata.
Si sconsiglia l’uso di scarpe con il tacco.
Informazioni complete e biglietti: www.maimuseum.it/stravaganze-imperiali

Tag Archivio per: sirmione