Tag Archivio per: GardaLo!

ALESSANDRO BERGONZONI | Festival Tener-a-mente 2022

ALESSANDRO BERGONZONI

TRASCENDI E SALI

Anfiteatro del Vittoriale

25 giugno 2022 ore 21.15e

Trascendi e sali: un consiglio ma anche un comando. O, forse, una constatazione dovuta a un’esperienza vissuta o solo un pensiero da sviluppare o da racchiudere all’interno di un concetto più complesso.
Perché in fin dei conti Alessandro Bergonzoni in tutto il suo percorso artistico – che in questi anni l’ha portato oltre che nei teatri, nei cinema e in radio, nelle pinacoteche nazionali, nelle carceri, nelle corsie degli ospedali, nelle scuole e nelle università, sulle pagine di giornali quotidiani e settimanali, nelle gallerie d’arte e nelle piazze grandi e piccole dei principali festival culturali – Bergonzoni, dicevamo, è diventato un “sistema artistico” complesso che produce e realizza le sue idee in svariate discipline per, alla fine, metabolizzare tutto e ripartire da un’altra parte, facendo tesoro dell’esperienza acquisita.
E tutto questo a un autore che non ha rinunciato alla sua matrice comica, mai satirica, aggiunge un’ulteriore, ovvia, complessità per il suo quindicesimo debutto teatrale. “Trascendi e sali” arriva infatti dopo “Urge” e “Nessi“, spettacoli che hanno inciso profondamente Bergonzoni, in tutti i sensi, aprendogli artisticamente e socialmente strade sempre più intricate e necessarie. Uno spettacolo dove il disvelamento segue e anticipa la sparizione, dove la comicità non segue obbligatoriamente un ritmo costante e dove a volte le radici artistiche vengono mostrate per essere subito sotterrate di nuovo. “Trascendi e sali” come vettore artistico di tolleranza e pacecolmo di visioni che, magari, riusciranno a scatenare le forze positive esistenti nel nostro essere. Piuttosto che in avanti potrebbe essere, artisticamente, un salto di lato, a dimostrazione che a volte per una progressione non è sempre necessario seguire una linea retta. Dove la carta diventa forbice per trasformarsi in sasso, dove il comico si interroga per confessare e chiedere e tornare a indicare quello che evidentemente lui vede prima degli altri. Forse dall’alto delle sue scenografie o nella regia condivisa con Riccardo Rodolfi. Forse. Sicuramente. Sicuramente forse.

Lo spettacolo è inserito nella programmazione della prima edizione del Festival Gardalo! – sezione spettacoli.

CLICCA QUI PER I BIGLIETTI DELLO SPETTACOLO

GardaLo! – Festival del Garda Lombardo

Il 24, 25 e 26 giugno al Vittoriale, al via l’edizione pilota
del primo Festival del Lago di Garda

Quattro percorsi tematici per oltre 20 incontri tra conferenze, dialoghi a confronto e laboratori dedicati ai bambini. Visite speciali a misura per i più piccoli per la prima volta al Vittoriale.

Vede finalmente la luce nel 2022 GardaLo!, il Festival culturale che coinvolge la sponda lombarda del Lago di Garda, fortemente voluto e progettato da Giordano Bruno Guerri per un’area che, a fronte di un turismo straordinario per qualità e quantità, mancava ancora di un appuntamento che ne arricchisse l’offerta culturale, divenendo un vero e proprio momento atteso all’interno del calendario estivo.

Quattro le sezioni di incontri in programma: Innovazione; Letteratura; Spettacolo; Giovani.

Per la prima volta il Vittoriale degli Italiani realizza delle speciali visite della Prioria studiate ad hoc a misura dei più piccoli, per introdurli alla scoperta della figura eclettica di Gabriele d’Annunzio.

Informazioni e prenotazioni sul sito www.gardalo.it e alla mail info@gardalo.it

Clicca qui per il comunicato stampa GardaLo!

Clicca qui per il programma di GardaLo!

Clicca qui per il comunicato stampa GradaLo! Giovani